La prima squadra biancorossa a scendere in campo quest'anno è il Rugby Touch che sabato 21 settembre è salito a Parma per partecipare alla prima tappa del Trofeo del Ducato 2019/20

Il Torneo... qualcuno lo deve avere vinto ma mandiamo alle cronache il tabellino dei Clandestini RF79 che recita: 5 partite giocate, 3 sconfitte - 1 pareggio - 1 VITTORIA, con un risultato finale del settimo posto su otto squadre in gara.

Grande soddisfazione quindi per il coah Gilberto "Super Sayan" Valmori che, dopo un consulto con il vice coach Enrico "Piccolo Diavolo" Billi, dirama il "semiserio" commento tecnico della trasferta assegnando i seguenti premi alle sue "ballerine" (come vengono amichevolmente chiamati i giocatori di Rugby Touch dai ragazzi del Rugby XV vista l'assenza di contatto nel gioco):

  • Man of the tournament: Giuliano "Ruspaz" Boccali per l'attaccamento alla maglia, le mete segnate e per un fantastico intercetto con corsa coast to coast.... ahinoi fermato sulla linea di meta da un poderoso recupero di un avversario
  • Premio "dai burdel": per capitan Andrea "ilMazzo" Mazzotti che, dopo la 3° sconfitta consecutiva, ha saputo motivare la squadra come solo un vero Capitano con la C maiuscola sà fare ... ossia ordinando un giro di birre!!!!!! 🍻 🍻 🍻 E dopo aver bevuto la sua pinta si è caricato la squadra sulle spalle e la ha portata fino alla prima agognata vittoria... fato Capitano che c'abbiamo!!
  • Premio "fair play": indiscutibilmente va a Giovanni "Bambòz" Preda che, all'inizio del secondo tempo, apostrofa i giocatori del fortissimo Sancho Panza Noceto con uno spavaldo "Vi arrendete che ormai si vede che siete stanchi??" lasciandoli talmente sorpresi, confusi e disorientati che per qualche minuto non sono riusciti ad andare in meta

Dal lato puramente tecnico coach Valmori evidenzia la crescita nell'affiatamento della squadra e nella tenuta atletica, che hanno portato i Clandestini RF79 alla vittoria in uno dei match

Per vedere le foto del torneo >>> VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK <<<

Classifica finale

1 Barbones Amatori Parma
2 Sancho Panza Noceto
3 Zebroni Touch
4 Veterani Rugby Parma "Les Besiò Rugby Touch"
5 Old Devils Colorno
6 Toca Gnint - rugby touch Reggio Emilia
7 Clandestini RF79
8 Calabroni Rugby Parma

Per vedere i pulsanti di condivisione dei social (Facebook, Twitter ecc.), accetta i c o o k i e di "terze parti" relativi a mappe, video e plugin social (se prima di accettare vuoi saperne di più sui c o o k i e di questo sito, leggi l'informativa estesa).
Accetta c o o k i e di "terze parti"