Al via la stagione del quarantennale

Finite le vacanze è tempo di riprendere a sudare per tutte le squadre biancorosse del Rugby Forlì 1979 che, da lunedì 27 agosto, inizieranno a faticare per trovare la forma migliore ed affrontare la stagione che catapulta il club nel quarantesimo anno di vita.

Ad aprire le danze saranno i ragazzi della Prima Squadra che, agli ordini dei confermatissimi Marco Temeroli e Gabriele Turroni, punteranno senza nascondersi alla promozione in Serie B. Alla guida della preparazione atletica ci sarà un volto nuovo, ovvero Mattia Tumedei che esordisce come preparatore prendendo il testimone da Francesca Pasini, che quest'anno seguirà l'Under 16.

Il programma di avvicinamento alla prima di campionato, fissato per il 7 ottobre, è alquanto intenso ed oltre alle abituali 4 sedute settimanali in campo previste fino a metà settembre, include il ritito a Tredozio ed un amichevole con Guastalla messa in calendario nel weekend del 22/23 settembre. Il gruppo che ha centrato la seconda posizione nella stagione passata é pressoché confermato in toto e si aspetta la ripresa degli allenamenti per ufficializzare qualche innesto di sicura qualità.

Anche per il settore giovanile, chi prima e chi dopo, è tempo di riprendere a lavorare e gli staff tecnici, confermati con Giordano Di Bello all'Under 18, Paolo Temeroli all'Under 16 e Davide Balzani alla Under 14, riprenderanno a far faticare i propri atleti fra lunedì 27 agosto e lunedì 4 settembre.

Nel minirugby, sempre con gli educatori Andrea Rosina e Gilberto Valmori in cabina di comando, le attività riprendono il 4 settembre con allenamenti sia al campo da Rugby che in qualche parco cittadino per conoscere nuovi amici (sulla nostra pagina Facebook troverete tutte le iniziative).

Per quanto riguarda la compagine femminile, infine, le fatiche sono iniziate lunedì scorso sotto la guida di Marco Zuccherelli e, per la stagione del quarantennale forlivese, sono in cantiere alcuni progetti volti ad aumentare la quantità e la qualità delle giocatrici.

Per vedere i pulsanti di condivisione dei social (Facebook, Twitter ecc.), accetta i c o o k i e di "terze parti" relativi a mappe, video e plugin social (se prima di accettare vuoi saperne di più sui c o o k i e di questo sito, leggi l'informativa estesa).
Accetta c o o k i e di "terze parti"